50 Lire rare: scopri il valore delle 50 Lire 1955, 1958, 1956, 1977, piccole ecc.

Se sei arrivato fin qui significa che sei interessato al valore delle 50 lire rare. Nelle prossime righe troverai la risposta a tutti i tuoi dubbi sul reale valore delle 50 lire del 1955, 56, 58 e molte altre.

5 lire 1954

Tutti noi abbiamo a casa delle monete da 50 lire; se siete adulti le conoscerete bene, mentre se siete molto giovani avrete un ricordo meno lucido ma di certo le avrete in mente. Frugate negli armadi, in una piccola scatola le ritroverete sicuramente!

La storia delle 50 lire rare

Le prime 50 lire furono coniate nel 1954 mentre le ultime nel 2001; durante questo periodo sono state prodotte 5 differenti monete da 50 lire e nessuna moneta commemorativa.

Alcune annate sono stati prodotti tantissimi pezzi ed è per questo che bisogna stare attenti al loro stato per sapere quanto valgono; le 50 lire di quegli anni hanno valore solo se fior di conio. Per quanto riguarda le monete in buono stato ma non eccelente, valgono molto soltanto se durante il loro anno di produzione sono stati coniati pochi pezzi.

Il valore delle 50 lire rare

Le monete da 50 lire nascondono una vera fortuna. Senza saperlo potremmo avere in casa un tesoro. Le 50 lire rare sono quelle più datate, in particolar modo quelle del 1958, quindi ogni moneta da 50 lire di un anno precedente o uguale al 1960 puo’ valere addirittura dai 50 euro a oltre gli 800 euro.

50 lire 1954: valore e tiratura

Le 50 lire coniate dal 1954 fino al 1989 appartengono alla serie Vulcano del primo tipo ed hanno un diametro di 2,48 cm. Si chiamano così perché sul dritto è c’è l’immagine del Dio Vulcano con il braccio teso pronto a battere il ferro su di una incudine, simbolo di lavoro e produttivita’; sul retro, invece, è presente la testa di una donna volta a destra adornato con una corona di foglie.

Le 50 lire del 1954, come è stato detto precedentemente, sono state le prime 50 lire coniate in assoluto, per questo motivo alcune, molto difficili da trovare, hanno incisa la scritta “Prova”. Il valore di queste monete rare può andare dai 300 euro fino ai 1500 euro.

Per quanto riguarda le altre 50 lire del 1954, senza la scritta, ne sono state diffuse circa 17.600.000 e il loro valore massimo è di 300 euro.

5 lie 1954 prova

50 lire 1955: valore e tiratura

Le 50 lire del 1955 non vengono considerate rarissime. Queste fanno parte di uno di quegli anni in cui il numero di monete prodotte fu molto elevato, motivo per cui il loro valore non è molto alto. Ne vennero coniate 70.500.000 pezzi e il loro valore varia dai 4 euro a 100 euro fior di conio.

50 lire 1956: valore e tiratura

Di 50 lire del 1956 ne sono stati prodotti 69.400.000 esemplari, per queste monete vale lo stesso discorso delle 50 lire dell’anno precedente. Fior di conio il valore delle 50 lire del 1956 può arrivare a 75 euro, molto basso se consideriamo le sorelle del 1958 di cui parleremo subito dopo. Questo non vi deve scoraggiare nel caso in cui troviate solo monete di questo anno, con le 50 lire del 1956 potete ricavare un bel gruzzoletto.

50 lire 1956

50 lire 1958: valore e tiratura

È ora di parlare delle famose 50 lire del 1958. Di queste ne vennero stampati oltre 800 mila esemplari, precisamente 825.000 e sono considerate una vera rarità. Come già detto, il valore delle 50 lire del 1958 è quello più alto tra le monete della stessa specie, possono essere stimate ad un prezzo base che va dai 20 ai 50 euro se lo stato non è impeccabile fino a quasi 2000 euro per un fior di conio.

Hai trovato delle Monete di Valore da vendere?
Scopri dove vendere le tue monete antiche in tutta sicurezza sul sito di ASTE NUMISMATICHE. L’iscrizione è  gratuita!

50 lire 1957, 1977 e 1978: valore e tiratura

Passiamo adesso in rassegna le altre 50 lire che sono rimaste, meno rare ma comunque con un valore che vale la pena conoscere in modo da saperle identificare se ne possediamo qualcuna.

Un esempio sono le 50 lire del 1957, non bisogna sottovalutarle, possono valere fino a 600 euro e ne sono state prodotte 3.925.000 pezzi.

Il valore delle monete da 50 lire del 1977 è invece veramente basso, ne sono state coniate talmente tante, circa 290.800.000, che può variare da 1 a 3 centesimi di euro se fior di conio! Fose in questo caso, se ne siete in possesso, è meglio cercare in un altro cassetto, potreste essere più fortunati!

Lo stesso discorso vale per le 50 lire del 1978, diffusi 416.808.000 pezzi, il loro massimo valore è di 4 centesimi di euro.

50 lire 1978

50 lire 1993 e 1995: valore e tiratura

Le monete da 50 lire del 1993, come le 50 lire del 1995 fanno parte della serie Vucano tipo 2, hanno un diametro pari a 1,655 centimetri, ridotto rispetto a quelle del primo tipo. Queste monete non hanno un valore elevato: le 50 lire del 1993 valgono fino a 4 centesimi di euro e ne sono state prodotte circa 140.000.000 pezzi; mentre quelle del 1995 hanno un valore pari a 8 centesimi di euro se fior di conio e ne sono state coniate 82.000.000 esemplari.

50 lire piccole 1991: valore e tiratura

Le 50 lire piccole non sono altro che le 50 lire Vulcano secondo tipo. Come abbiamo detto hanno un diametro più piccolo di quelle del primo tipo e hanno un valore molto basso; soltanto le 50 lire del 1991 arrivano a valere 8 euro mentre le altre non superano 1 euro. Le 50 lire piccole furono coniate tra il 1990 e il 1995.

50 lire 1991

50 lire 1996: valore e tiratura

Le 50 lire del 1996 non fanno più parte della serie Vulcano, si parla adesso delle 50 lire Turrita. Il materiale usato è il Cupronichel ed è grande 19,2 millimetri. La produzione delle 50 lire Turrita avvenne dal 1996 sino al 2001, le ultime quindi coniate dalla Repubblica Italiana.

Su queste 50 lire viene rappresento da un lato il numero 50 circondato da una cornucopia e dall’altro il volto di una donna.

Di 50 lire del 1996 ne vennero coniate tante, circa 110.000.000 e il loro valore è molto basso, può arrivare massimo a 2 centesimi di euro anche perché sono monete molto giovani.

50 lire 1991

50 lire Vaticano: valore e tiratura

Oltre alle 50 lire classiche, esistono alcuni esemplari della Città del Vaticano. Prima dell’introduzione dell’euro, la valuta ufficiale della Città del Vaticano fu la Lira vaticana. Non c’erano molte differenze tra le monete della lira vaticana e quelle della lira italiana, avevano le stesse caratteristiche di lega, dimensione e peso.

Le monete da 50 lire vaticane furono introdotte del 1955.

Queste avevano su un lato l’immagine del Papa in carica a seconda dell’anno in cui venivano coniate e nell’altro lato la scritta “Città del Vaticano” invece di “Repubblica Italiana”.

Sono quelle del 1955 (prova) che hanno un valore elevato, fino a 200 euro se fior di conio, mentre le altre valgono relativamente poco, fino ad un massimo di 19 euro. Per esempio le monete da 50 lire vaticano del 1990 possono valere fino a 7,5 euro e hanno l’immagine del Papa Giovanni Paolo II.

Non hai trovato le informazioni che cercavi?
Scopri il valore delle altre monete nelle pagine qui sotto:

Possiedi delle Monete di Valore e vuoi venderle? Iscriviti gratuitamente a Catawiki il più grande sito di compravendita di monete.

 

50 Lire di Valore - 50 Lire 1955, 1958, 1956, 1996, piccole, 1977, 1978 ecc
Scopri il valore delle 50 Lire 1955, 1958, 1956, 1996 ecc.
50 lire valore
Scritto da: Alessandra Tasca
Data Pubblicazione: 09/09/2017
Summary
Review Date
Reviewed Item
50 Lire di Valore - 50 Lire 1955, 1958, 1956, 1996, piccole, 1977, 1978 ecc
Author Rating
51star1star1star1star1star
 
Loading